Diritto di Recesso

Gli acquisti sul sito www.casabiancapiacenza.it sono soggetti alla disciplina dell'art. 52, comma 1, lett. (f) e (g) del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (il “Codice del Consumo”).

La normativa comunitaria più comunemente nota come Diritto di Recesso prevede che tale diritto sia esercitabile dalle sole persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Il diritto di recesso, quindi, non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale. Restano esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi.

In cosa consiste: il consumatore ha diritto di recedere dal contratto entro il termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, restituendo il bene oggetto del recesso al venditore, il quale gli rimborserà il prezzo della merce restituita.
Il reso si può richiedere sia perché è stato sbagliato l'ordine oppure perché l'articolo non è più necessario - in questi due casi le spese di spedizione di andata e ritorno sono a carico del compratore;
oppure perché l'articolo è differente dalla descrizione o dalla foto (e se non era stato concordato diversamente con il venditore prima della spedizione) - in questo caso spese di spedizione di andata e ritorno a carico del venditore.

Il diritto di recesso non si applica ai prodotti consegnati sigillati, che sono stati aperti dal consumatore. Per esercitare tale diritto è necessario avere i seguenti documenti e dati:

  • fattura originale (indica il numero di ordine, di fattura, di Codice Cliente)
  • in caso di recesso parziale, oltre alla fattura di acquisto, il codice articolo/i dei prodotti
  • coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. CIN - ABI - CAB - Conto corrente composto da 12 caratteri alfanumerici dell'intestatario della fattura, in alternativa il solo codice IBAN)

Per esercitare tale diritto è necessario comunicare al venditore all'indirizzo il motivo del reso, eventuali foto se ci sono difetti ed attendere conferma di come procedere da parte del venditore.